salernitana-ndinga-n'dinga

In casa Salernitana suona il primo allarme stagionale. Il pareggio con la Fermana, pur trattandosi di un’amichevole, ha messo in evidenza tutti i limiti di una squadra incompleta e mal costruita. La dirigenza, nel frattempo, in un clima tutt’altro che sereno, cerca di lavorare sul fronte mercato per assemblare una rosa in grado di competere fino alla fine per le posizioni nobili del campionato.

Uno dei reparti che ha bisogno di essere rinforzato è il centrocampo e per questo la Salernitana ha deciso di testare il centrocampista Delvin Ndinga. Il calciatore congolese è il classico mediano, tutto sostanza, perfetto per essere schierato a copertura della difesa. Il classe 1988, oltre a mettere a disposizione della squadra la sua solidità, è anche un calciatore di grande esperienza. Infatti, oltre le annate trascorse al Sivasspor e all’Antalyaspor, ha anche indossato le maglie di club blasonati come Olympiacos, Lokomotiv Mosca e Monaco. Da sottolineare anche apparizioni in Champions League ed Europa League. Ndinga, dunque, potrebbe rivelarsi un ottimo rinforzo per i granata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.