avellino

Il diciannovesimo turno di Serie C, oltre a Paganese-Casertana, regala un altro derby: Avellino-Cavese. Le due squadre arrivano alla sfida del ‘Partenio-Lombardi’ con una situazione di classifica diametralmente opposta. Gli irpini, nonostante le due sconfitte nelle ultime cinque partite, sono terzi in classifica con Teramo e Foggia. I blufoncè, che non ottengono i tre punti da fine ottobre, sono ultimi in classifica a 4 punti di distanza dalla Paganese penultima.

Le due compagini si sono affrontate in terra irpina nove volte e il bilancio vede i padroni di casa avanti con 4 vittorie. Il primo successo risale ad inizio anni sessanta, in Serie D, quando i lupi piegarono i metelliani con un pesante 6-0. La seconda affermazione è il 2-0 ottenuto in Coppa Italia di Serie C 1999/2000. L’Avellino, sei anni dopo, ottenne la terza vittoria, questa volta in Serie C1, con un secco 4-0. Il successo più recente, invece, risale al 2-1 inflitto alla Cavese nella Coppa Italia di Serie C 2019/2020.

Il segno X è stato registrato quattro volte. Il primo, nel campionato di Promozione 1951/1952, seguito dallo 0-0 del 1953/1954. Il terzo, per 0-0, risale alla Coppa Italia di C 1998/1999. Il quarto, nonché ultimo incrocio tra le due compagini, è lo 0-0 del febbraio 2020.

I blufoncè, invece, hanno ottenuto una sola vittoria ad Avellino: il 3-0 del campionato di Serie D 1954/1955.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *