tutino

Un cambio di maglia, non di Regione. Per Gennaro Tutino è tempo di una nuova avventura. Accantonata la pratica Empoli e ritornato alla base, il partenopeo sta per immergersi in un’altra esperienza. In ritiro con il Napoli e regolarmente in campo per la seduta d’allenamento, il calciatore è pronto a sposare una causa vicina. Secondo quanto riportato da Tuttomercatoweb, la Salernitana avrebbe chiuso la trattativa per l’attaccante. Risolti gli ultimi dettagli con gli azzurri, Fabrizio Castori potrebbe trovare una pedina di categoria per la fase offensiva.

Il giocatore, convinto dalla Bersagliera che ha illustrato il progetto, è in procinto di vestirsi di granata. Nonostante ci siano state titubanze nei giorni recenti, la dirigenza dell’Arechi sarebbe riuscita ad ottenere il consenso del ragazzo. La formula del trasferimento, tuttavia, dovrebbe essere quella del prestito con diritto di riscatto futuro. Dunque, dopo la parentesi sul suolo toscano, il tornante avanzato avrebbe la possibilità di restare vicino alla sua terra natia.

La Salernitana, che ha messo in evidenza limiti strutturali nel corso del precedente campionato, potrebbe contare su una pedina importante. Il rendimento a Cosenza è stato il migliore nella carriera di Tutino che, altrove, non è riuscito a ritagliarsi spazi rilevanti. Nella vetrina del Castellani, il giocatore del Napoli ha messo in cascina 17 presenze condite da 4 reti e un assist. Una piazza come Salerno – indipendentemente dall’ambiente ostile nei confronti della società – può far bene al ventiquattrenne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.