inzaghi

Filippo Inzaghi, allenatore del Benevento, ha presentato in conferenza stampa la partita di domani contro la Fiorentina: “Veniamo dall’unica partita storta. Proprio per questo penso non bisogna snaturarsi più di tanto. Iago Falque ha ancora bisogno di mettere benzina nelle gambe e non sarà nemmeno inserito nell’elenco dei convocati. Lapadula? Ha fatto un viaggio molto lungo, valuterò fino a domani mattina, sapendo che che i cambi sono ugualmente molto importanti. Fiorentina? Mi dispiace per Iachini. Ritroverò Prandelli che è un ottimo allenatore e una grande persona. Il cambio di allenatore sarà un problema per noi, dato che i calciatori viola daranno sicuramente il massimo. Abbiamo il desiderio di fare una grande partita contro un avversario che ha delle qualità tecniche elevate. La squadra si è allenata bene e con lo spirito giusto possiamo mettere in difficoltà chiunque, come tra l’altro già abbiamo dimostrato. Difesa a tre? Lo escludo. Sono sempre ipotesi che saltano fuori quando le cose non vanno per il verso giusto. La squadra deve solo trovare il giusto equilibrio, anche perché non penso sia una questione di modulo ma di interpretazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *