30 Maggio 2024

Serie D, il Giudice Sportivo: multato un club campano e stop di due giornate all’allenatore, quattro gli squalificati

palmese tifosi

Il Sostituto Giudice Sportivo, Avv. Giacomo Scicolone, assistito dal Sostituto Avv. Mario Cappucci de Tschudy, con la collaborazione del rappresentante dell’A.I.A. Sandro Capri e del Coordinatore Giustizia Sportiva Marco Ferrari nella seduta del 15 aprile 2024, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

Ammenda

Euro 500,00 Palmese – Per avere persona non identificata ma chiaramente riconducibile alla società, indebitamente presente nella zona degli spogliatoi, rivolto espressioni irriguardose nei confronti del Direttore di gara.

Allenatori

Squalifica per due gare effettive – Grimaldi Teore Sossio (Palmese) – Per proteste nei confronti del Direttore di gara e per non aver abbandonato il terreno di gioco dopo essere stato espulso ritardando così la ripresa del gioco. Inoltre, al termine della gara si recava nuovamente dal Direttore di gara per reiterare le proprie proteste.

Calciatori non espulsi

Squalifica per una gara effettiva per recidività in ammonizione (X Infr) – Kosovan Tanasii (Gelbison)

Squalifica per una gara effettiva per recidività in ammonizione (V Infr) – Manzo Luigi (Palmese), Ferrante Giuseppe (Pol. Santa Maria Cilento), Chiariello Stefano (San Marzano)