castori salernitana

Fabrizio Castori, allenatore della Salernitana, è intervenuto in conferenza stampa, alla vigilia della partita contro la Cremonese: “La classifica della Cremonese non rispecchia quello che è un organico da vertice del campionato. Hanno qualità in tutti i reparti, sarà una partita difficile per noi. Loro cambio tattico? Non modifica il nostro atteggiamento. La tattica vale a prescindere dall’avversario, fermo restando che qualche cambiamento in corso d’opera ci può essere. Cicerelli? Ha avuto una botta, alcune volte si enfatizzano problemi che non sono assolutamente tali. Classifica? Ci piace. Sono passate solo sette partite e l’esaltazione o la demotivazione non devono far parte della nostra emotività. A prescindere dal primo posto, noi vogliamo vincere. Con 31 partite, però, può accadere di tutto e io voglio il massimo. Siamo una buona squadra, ma il campionato è imprevedibile anche per il Covid-19. È una pandemia che impedisce di fare progetti a lungo termine, viviamo alla giornata. Se saremo bravi e fortunati, potremmo essere protagonisti. Bisoli? È consapevole di avere una rosa forte, ma sarà una sfida difficile anche per loro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *