napoli

Si conclude con un pareggio il match del King Power Stadium tra Leicester e Napoli. Gli inglesi sfruttano due errori di Di Lorenzo e si portano sul doppio vantaggio grazie alle reti di Perez e Barnes. I partenopei, però, non demordono e con una doppietta di Osimhen agguantano un pareggio importantissimo in ottica qualificazione.

Le pagelle del Napoli: Ospina 5,5; Malcuit 5, Rrahmani 6, Koulibaly 6,5, Di Lorenzo 5; Fabian 6, Anguissa 5,5; Zielinski 5, Lozano 5,5, Insigne 6; Osimhen 7; Elmas 6,5 Politano 6,5, Ounas 6,5, Petagna sv, Juan Jesus sv.

Top

Osimhen – Nel primo tempo impegna Schmeichel con un tiro dal limite. Offre a Zielinski la palla del possibile pareggio, ma il polacco sciupa a tu per tu con l’estremo difensore avversario. Ci prova nuovamente al 42′, ma questa volta la sua conclusione si perde ampiamente fuori. Nella ripresa sale in cattedra e con due splendidi gol riequilibra una partita che sembrava ormai compromessa definitivamente.

Ounas – Entra al 74′ e crea continuamente scompiglio tra le maglie dei foxes, tanto da provocare il secondo giallo e conseguente espulsione di Ndidi.

Politano – A pochi secondi dal suo ingresso il Leicester raddoppia. Ha l’abilità di dare maggiore sostanza rispetto a Lozano. È suo, infatti, l’assist al bacio per il 2-2 di Osimhen.

Flop

Di Lorenzo – Nonostante giochi fuori ruolo, come accaduto già a Genova perde ingenuamente Perez in occasione del primo gol. Anche il secondo gol dei padroni di casa nasce da un suo passaggio sbagliato. Serata da dimenticare in fretta.

Zielinski – Gli manca il solito guizzo, anche perché non gode di una grandissima forma fisica. Al 37′ si divora il gol del momentaneo 1-1 non sfruttando il delizioso assist di Osimhen.

Malcuit – In fase propositiva, a parte l’assist al bacio per il colpo di testa di Lozano, non è preciso. Impreciso anche in fase difensiva, al 64′ infatti non riesce ad arginare Barnes per il 2-0. Serata non sfruttata a dovere per l’ex Lille.