18 Aprile 2024

La Cavese batte il Trastevere di misura: i blufoncé tornano a +9 sulla Nocerina

cavese

La Cavese conquista la terza vittoria consecutiva grazie allo 0-1 ottenuto sul campo del Trastevere e riporta a +9 il vantaggio sulla Nocerina. È la marcatura di Di Piazza, allo scadere del primo tempo, a decidere l’incontro.

La cronaca:

Dopo una fase iniziale di equilibrio, il Trastevere si fa vedere con una conclusione di Tortolano che si perde direttamente a lato. I metelliani replicano sugli sviluppi di calcio d’angolo, l’inzuccata di Magri tuttavia si perde fuori. Al 19′ Urso ci prova da lontano, ma il suo tentativo sorvola la traversa. Sul capovolgimento di fronte Giordani tenta l’azione personale, il suo guizzo però risulta impreciso. Poco dopo i blufoncé non riescono a risultare precisi con Troest e Magri. Al 35′ Tortolano si accentra e scocca un destro che sfuma tra i guantoni di Boffelli. All’ultimo sussulto della prima frazione di gioco, la Cavese passa: Di Piazza, solo all’altezza del secondo palo, trafigge il portiere avversario.

Ad inizio ripresa Konate impegna Semprini, bravo a non farsi sorprendere. Al 53′ Ricci raccoglie una respinta di Troest, ma il suo tiro non impensierisce Boffelli. All’ora di gioco Urso disegna una punizione che termina alta sulla traversa. Al 70′ il Trastevere si affaccia nell’area di rigore campana con un’inzuccata imprecisa di Mastropietro. Successivamente Felleca trova Konate, Semprini è lesto a negare il raddoppio. Nel finale i blufoncé sprecano diverse chance, soprattutto con Felleca a tu per tu con Semprini. Dopo cinque minuti di recupero, la Cavese conquista una vittoria di vitale importanza per la promozione finale.