napoli

Il Napoli viene beffato nel finale dal Sassuolo e perde, così, due punti d’oro nell’economia del campionato. Gli azzurri, dopo un buon primo tempo, nella ripresa riescono a portarsi sul doppio vantaggio grazie alle reti di Fabian Ruiz e Mertens. Quando la partita sembrava indirizzata verso i binari giusti, i nero verdi la riaprono con un gran gol di Scamacca. Ad un minuto dal novantesimo è Ferrari a battere Ospina di testa per il 2-2 finale.

Le pagelle del Napoli: Ospina 6; Di Lorenzo 7, Rrahmani 6,5, Koulibaly 6,5 Mario Rui 6; Lobotka 6,5, Fabian 7; Lozano 6, Zielinski 6,5 Insigne 6; Mertens 7; Elmas 6, Petagna 6, Politano 5,5, Demme 6, Juan Jesus 5,5.

Top

Di Lorenzo – Il terzino azzurro continua ad offrire prestazioni considerevoli, nonostante non abbia saltato nemmeno un minuto in stagione. In difesa non concede nulla e in fase propositiva è una continua spina nel fianco. Energico.

Mertens – Entra con prepotenza nei due gol del Napoli. Nel primo ruba palla a Ferrari e nel secondo concretizza nel migliore dei modi l’assist di Zielinski.

Fabian  – Partita perfetta sia per il gol siglato che per la distribuzione del pallone e per gli intercetti. Alza bandiera bianca per un infortunio muscolare.

Flop

Juan Jesus – Entra all’80’ al posto dell’infortunato Koulibaly, in un momento in cui il Napoli è in netta difficoltà. Perde Ferrari in occasione del gol del 2-2 e per questo rientra tra i flop.

Politano – Non incide minimamente.