napoli

Il Napoli cade malamente a Granada e vede complicarsi la qualificazione agli ottavi di Europa League. Al termine del match, ai microfoni di Sky Sport, sono intervenuti Piotr Zielinski e Fabian Ruiz.

Zielinski: “Sapevamo che il Granada è una squadra ostica. I due gol erano evitabili. Dobbiamo rivedere la partita ed evitare gli errori che poi ci condizionano le partite. Assenze? Sicuramente pesano, ma abbiamo calciatori di qualità e dobbiamo fare meglio. Creiamo, ma dobbiamo fare meglio nelle occasioni. Anche io ne ho avute due. Responsabilità? È di noi calciatori, noi scendiamo in campo. Con un gol la situazione sarebbe cambiata. Ma a Napoli sono sicuro che possiamo far bene e superare il turno”.

Fabian Ruiz: “Mancano ancora novanta minuti, è tutto aperto. Sappiamo che sarà difficile, ma abbiamo l’obbligo di provarci. Siamo una squadra forte, tutti dobbiamo dare di più. Bisogna continuare a lavorare. È da tempo che facciamo due partite buone e la terza la sbagliamo. Non credo sia un problema fisico, perché diamo sempre tutto. Dobbiamo giocare sempre al massimo per arrivare dove vogliamo”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *