kvaratskhelia

Khvicha Kvaratskhelia è un nuovo giocatore del Napoli. Dopo l’annuncio di Aurelio De Laurentiis, è arrivata anche la comunicazione della Lega Serie A. Il contratto è stato regolarmente depositato e il calciatore si legherà al sodalizio azzurro con un quinquennale. Il fantasista ha parlato ai microfoni di Sport Express:

“Ho sognato di giocare in un grande club. Il Napoli è uno dei migliori. La mia squadra dell’infanzia? Era il Real Madrid, ma il mio sogno si è già avverato. Quale sarà il prossimo? Non so, vediamo cosa accadrà. Rubin Kazan? Ho solo ottimi ricordi. Slutsky è un buon allenatore ed una brava persona. Tutta la squadra mi ha aiutato, ho lavorato molto e imparato dal mister. Lascio tanti amici qui. Retrocessione? Il Rubin non è un club che dovrebbe essere in seconda divisione, perché ci sono giocatori molto forti e la squadra è capace. Penso che torneranno presto, il Rubin deve giocare nelle competizioni europee. Dinamo Batumi? Volevo giocare in Georgia, mi ha fatto bene. Spalletti? Ci siamo sentiti, abbiamo parlato in inglese. Non posso dire cosa ci siamo detti, mi ha parlato della possibilità di trasferirmi al Napoli. Spalletti è un allenatore molto forte, voglio lavorare con lui”.

LEGGI LE ALTRE NEWS SUL NAPOLI