juve stabia

Daniele Altobelli, centrocampista della Juve Stabia, ha rilasciato alcune dichiarazioni durante il ritiro di Rivisondoli: “Castellammare è una piazza molto importante e calda, non ho avuto esitazioni alla chiamata del direttore sportivo. La voglia di mettermi in gioco e giocare in una piazza così mi hanno spinto a giocare qui. Modulo? Ho giocato nel centrocampo sia a tre che a due, mezzala in un centrocampo a tre e mediano in un centrocampo a due. Ho trovato un gruppo di ragazzi disponibili, unito che ha tanta voglia di fare. Questa è la cosa più importante per raggiungere gli obiettivi. Novellino? L’approccio è stato positivo. Ho trovato una persona carica, disponibile, che ogni giorno ci insegna qualcosa su ciò che pensa calcisticamente. Siamo tutti a disposizione e non vediamo l’ora di iniziare. Spero sia una stagione positiva sia a livello di squadra che personale. Cercheremo di arrivare il più in alto possibile”.