Benevento Vigorito

Oreste Vigorito, presidente del Benevento, è intervenuto durante l’appuntamento di Confindustria. Dopo la riconferma del direttore sportivo Pasquale Foggia, il numero uno giallorosso ha parlato del futuro del club e del tecnico Fabio Caserta:

“Caserta ha un altro anno di contratto. Siamo soddisfatti per il percorso fatto, amareggiati perché avevamo visto un traguardo diverso rispetto a quello che avevamo e la concreta possibilità di raggiungerlo. L’amarezza, però, non ci fa dimenticare che noi venivamo da una retrocessione, abbiamo rifondato mezza squadra e abbiamo un allenatore giovane. Queste cose non possono essere scaricate di colpo addosso a qualcuno se sognavamo il paradiso e non siamo riusciti a raggiungerlo. Serve maggiore equilibrio, avendo la consapevolezza che per il quarto anno consecutivo si è fatto un campionato di vertice in una categoria nella quale ci siamo arrivati dopo novant’anni. I sogni li realizzano i folli e voi non lo siete, anzi siete un popolo con i piedi per terra, tanto è vero che siete molto attenti sulle altre cose. State attenti anche a questo perché a volte ci si sveglia male e uno perde anche il sogno. Manteniamo la calma”.

LEGGI LE ALTRE NEWS SUL BENEVENTO