letizia

Gaetano Letizia, difensore e capitano del Benevento, ha parlato al Corriere dello Sport dell’avvicendamento tecnico sulla panchina: “L’impatto è stato forte per tutti. Cannavaro parla di petto, con grande personalità. Non sarà mica un caso che sia stato il capitano della Nazionale campione del mondo? Ha detto subito che facciamo il più bel lavoro che esista e che per prima cosa dobbiamo divertirci, che non vuole vedere volti tristi perché a lui interessa solo lavorare in armonia con tutti. E che ovviamente vuole vincere. Il morale era giù per via dell’esonero di mister Caserta. Quando accadono queste cose, si sa, è un fallimento per tutti, non solo per il tecnico esonerato. Vuol dire che tutti dobbiamo farci un esame di coscienza. Per quanto riguarda la condizione, è risaputo che è arrivata gente che non giocava da mesi, Schiattarella, Simy, Ciano. Lui ha assicurato che metterà a posto tutti nel più breve tempo possibile. Del resto siamo appena alla sesta giornata”.