30 Maggio 2024

Avellino, Sgarbi: “Tenevo tanto al derby, avevo saltato l’andata. Playoff? Dobbiamo arrivarci bene”

sgarbi avellino

Lorenzo Sgarbi, protagonista nella notte del “Partenio” con il gol che ha deciso il derby tra Avellino e Benevento, ha parlato così ai microfoni del Corriere dello Sport: “Tre settimane fa nel match con il Giugliano sono stato espulso. Per avere detto qualcosa all’arbitro ho lasciato i compagni in 10 a fine primo tempo, in 11 avremmo vinto di sicuro. Avevo rabbia dentro che l’ho trasformata in una carica enorme. Sono andato sul pallone a occhi chiusi sicuro di fare gol. Tenevo al derby, avevo saltato l’andata per la frattura alla mano, sapevo cosa rappresenta per i tifosi. Quando il mister mi ha detto di prepararmi, ero a mille. Sono contento del gol, mi fa piacere segnare, ma se faccio assist e segnano altri sono contento lo stesso, conta l’Avellino. Dobbiamo guardare ai playoff, cercando di arrivarci bene per puntare alla promozione”.